Hara Yoga

 

Hara Yoga significa "Via di riunione con il Centro Vitale". Il cammino per porsi in sintonia con la sorgente dell'energia vitale posta nel Ventre, per radicarsi in esso e lasciare che lo sviluppo e l'armonizzazione del Cuore e della Mente, avvenga spontaneamente in modo ordinato e stabile.

 

"La cura delle radici favorisce la forza del tronco e l'ampiezza dei rami. Il vento si cura dei fiori e dei frutti".

 

L'obiettivo di questa disciplina psicofisica è la realizzazione di un valido

equilibrio esistenziale, fluido e non rigido, che si manifesta in tre aspetti

dell'essere:

 

1) Equilibrio strutturale organico: Tra il sistema respiratorio-circolatorio

e quello muscolare-scheletrico, in rapporto alla correzione postulare e alla

centratura nella zona viscerale del ventre.

 

2) Equilibrio emozionale: Tra le mutevoli condizioni dello stato d'animo

e la tranquilla stabilità posta nel cuore, in rapporto alla crescita della

consapevolezza di Se'.

 

3) Equilibrio psichico: Tra il fluire dei pensieri che creano e fissano la nostra

realtà e la non identificazione con le abitudini e gli automatismi che ne

derivano, in rapporto all'Essenza che è la condizione originale in cui la nostra

attenzione va mutando costantemente.

 

Hara Yoga è un percorso evolutivo graduale, per disporre del tempo necessario a una trasformazione valida e consapevole della propria reale condizione. Ma al contempo è anche un territorio di crescita che dona realizzazioni immediate, che sorgono dallo stupore per il riconoscimento spontaneo della propria natura profonda.

 

Le radici che sostengono questa Via provengono da differenti ambiti della tradizione orientale, tradotti in forma sincretica per la crescita di una metodologia di sintesi,  che nel rispetto delle matrici originali, si pone come un'alchimia chiara e ordinata, funzionale e utile per la realizzazione di un sano e valido equilibrio

psicofisico. Tale metodo è simile alla tessitura di una trama forte ed elastica,

che ognuno impara a creare con il suo studio e la sua pratica. Una rete di

fibre che formano il nostro corpo, in cui scorrono l'esperienze della vita e la

cui cura è fonte di autentica felicità.

Una via che si propone come  una forma di Autoterapia, sorta per un

ri-orientamento della propria volontà di agire e conoscere.

 

 

Si concretizza tramite Cinque Modi, che in misure differenti devono

sussistere nella proposta della pratica fisica (Sadhana):

 

 

 

  • Sensibilizzazione: alla propria presenza psicofisica e al riconoscimento della condizione di equilibrio / squilibrio.

  • Correzione: della condizione strutturale globale con impegno e attenzione rivolte alle tecniche trasformative.

  • Armonizzazione: delle differenti parti in cui la propria condizione si esprime e traduce nell'azione tecnica di auto-cura.

  • Rafforzamento: del Centro vitale che sostiene ogni progresso nella propria trasformazione e lo nutre per confermarlo.

  • Slancio: dell'intenzione interiore per la valorizzazione di ciò' che si è appreso in tale trasformazione, risvegliando la consapevolezza dell'auto-riconoscimento.

Lezioni

Mercoledì    20:00 - 21:30

Corte Regina - Viale Monza 16 Milano

Tel. 338 6611784

Per informazioni: info@corteregina.com

ORARI SEGRETERIA: dal lunedì al venerdì 15,30 - 21,00

Lunedì          19:00 - 20:30

Università Bocconi 

Residenza Dubini  - Via Buzzi 7 Milano

Per info: campuslife@unibocconi.it

380 4531535

Studio O Gallery
Per Appuntamenti

Via Amedeo d'Aosta 8

Milano, cap 20129

info@studio-o.org

Nicolò: +39 380.4531535

Annalì: +39 347.5072649

  • Wix Facebook page
  • Twitter Classic
  • Google+ App Icon
Dove è lo Studio O

© 2023 by Studio O. foto by www.StefaniaSpadoni.com